Connettiti con noi

Hanno Detto

Salernitana, Sepe: «Morale alto, lavoriamo per il miracolo salvezza»

Pubblicato

su

Il portiere della Salernitana Sepe crede ancora nel miracolo salvezza della squadra granata

Luigi Sepe, portiere della Salernitana, in una intervista a OttoChannel ha parlato dell’obiettivo salvezza della squadra granata ai danni anche della Sampdoria.

MIRACOLO SALVEZZA – «I ragazzi non hanno bisogno di Sepe che faccia da motivatore, ci credono tutti e lavoriamo affinché questo miracolo possa avvenire. Sappiamo che non è facile e che non dipende solo da noi. Dobbiamo lavorare duramente e cercare di conquistare più punti possibile e vedere come saremo collocati alla fine del torneo». 

MORALE – «Il morale nello spogliatoio è buono ed è positivo, la nostra autostima è forte. Ci sta mancando la vittoria ma a livello di prestazioni stiamo cercando di giocare e fare il nostro. Ci è riuscito quasi sempre nell’ultimo periodo, a parte la sfida con l’Inter. In un paio di occasioni ci siamo andati molto vicini a conquistare i tre punti, ci sono stati pareggi che con un po’ di attenzione o qualche errore in meno avrebbero potuto farci portare a casa l’intera posta in palio».