Connettiti con noi

Gli Ex

Serena: «Eriksson? La sua Sampdoria era davvero una bella squadra»

Pubblicato

su

Michele Serena, ex calciatore blucerchiato, ha ricordato la Sampdoria di Sven Goran Eriksson. Le sue parole

Michele Serena, ex calciatore blucerchiato tra il ’92 e il ’95, ha ricordato la Sampdoria di Sven Goran Eriksson. Le sue parole a ilposticipo.it.

ERIKSSON – «Mi ha allenato per tre stagioni a Genova. Non andava mai fuori dalle righe, riusciva a farsi capire sempre. Quella Samp era davvero una bella squadra. C’erano grandi giocatori: da Mancini a Vierchowod, da Lombardo a Mannini. C’erano Salsano e Nuciari che sono nello staff azzurro. Ricordo anche Evani. Un anno e mezzo fa hanno fatto tappa a Venezia e sono venuti a trovarmi: è stato bello».

MANCINI – «Il suo segreto in Nazionale?C’è amicizia dentro e fuori dal campo. Era così anche in quella Sampdoria. L’Italia ha vinto gli Europei anche per questo motivo, al di là delle capacità tecniche di staff e giocatori».