Connettiti con noi

Gli Ex

L’obiettivo di Mancini: «Italia? Ripetiamo la storia dell’Inter»

Simone Fargnoli

Pubblicato

su

Roberto Mancini, ct dell’Italia, ha parlato dello Scudetto vinto dall’Inter e della partecipazione della Nazionale a EURO 2020

Roberto Mancini, commissario tecnico dell’Italia ed ex bandiera della Sampdoria, ha parlato ai microfoni di Gr Parlamento dello Scudetto vinto dall’Inter e della partecipazione della Nazionale a EURO 2020. Le sue dichiarazioni.

SCUDETTO INTER – «Lo Scudetto dell’Inter è ampiamente meritato, l’Inter ha tanti punti di distacco sulla secondaAntonio Conte riesce a far rendere al massimo i giocatori e in un campionato così lungo è una qualità importante».

BARELLA E BASTONI – «È fondamentale dare spazio ai giovani, se hanno qualità vengono fuori».

DARMIAN A EURO 2020 – «Ha fatto un buonissimo campionato, purtroppo non possiamo portare più di 26 giocatori: tanti bravi calciatori dovranno restare a casa e questo e’ un grande dispiacere».

SOGNO – «Spero che la storia dell’Inter, il ritorno alla vittoria, possa ripetersi per l’Italia ai prossimi Europei. È chiaro che bisogna fare le cose bene e non lasciare nulla al caso».

Advertisement