Connettiti con noi

News

Ranieri: «La Sampdoria è cambiata. Così si ferma la Juventus» – VIDEO

Pubblicato

su

Claudio Ranieri, allenatore della Sampdoria, ha presentato in conferenza stampa il match di Serie A contro la Juventus: le sue parole – VIDEO

Claudio Ranieri, allenatore della Sampdoria, ha presentato in conferenza stampa il match di Serie A contro la Juventus.

GUARDA LA CONFERENZA STAMPA DI RANIERI SUL CANALE YOUTUBE DI CALCIONEWS24

BILANCIO – «La Sampdoria di oggi è molto diversa da quella dell’andata. Sono arrivati dei giocatori nuovi, altri sono entrati in forma. Quindi penso che la squadra possa ancora migliorare». 

JUVENTUS – «Bisognerà giocare con serenità e abnegazione, e anche con un pizzico di fortuna. Squadre così possono sempre sfruttare la giocata di un campione. La Juve è in lotta per lo Scudetto: ha cambiato allenatore ma sta facendo bene, è una candidata al primo posto in questo campionato aperto in testa e in coda. Partite così, contro grandi squadre, ogni giocatore le vuole giocare: l’importante è che si affrontino con voglia e determinazione, non come abbiamo fatto a Torino».

FORMAZIONE – «Non sono innamorato di un sistema di gioco ed è vero che avere più qualità in campo aiuta la squadra, ma serve trovare l’equilibrio. A Parma ci sono stati degli errori: non possiamo scoprirci in quella maniera, Audero ci ha aiutato a vincere. Mi piace una squadra che giochi bene e faccia gol, ma mi piace anche non prenderli».

TANTI MARCATORI – «Abbiamo dodici marcatori in rete, tantissimi: un bel segno, perché il calcio è lavoro, sacrificio, abnegazione e aiutarsi l’uno con l’altro. È un campionato strano: l’anno scorso non segnavamo, oggi invece tutti fanno gol».

TORREGROSSA – «Torregrossa è un ottimo acquisto, ma non ha la stessa condizione degli altri compagni»·

Advertisement

Facebook

Advertisement