Connettiti con noi

News

Sampdoria Juventus 0-2: cronaca e tabellino

Pubblicato

su

Al Ferraris, ventesima giornata di Serie A 2020/21 tra Sampdoria e Juventus: sintesi, tabellino, risultato e cronaca live

La Sampdoria viene sconfitta dalla Juventus nella ventesima giornata del campionato di Serie A 2020/21 contro la Juventus. In gol Federico Chiesa nel primo tempo, raddoppio di Aaron Ramsey nella ripresa.


Sintesi Sampdoria Juventus 0-2 HIGHLIGHTS

1′ Fischio d’inizio – Al via Sampdoria Juventus

5′ Tiro Adrien Silva – Ottimo spunto di Bereszynski che costringe Szczesny a uscire con il pugno. Sulla ribattuta il centrocampista della Sampdoria spara alto

7′ Tiro Quagliarella – Conclusione fuori misura del capitano della Sampdoria che da fuori area fa partire il tiro verso la porta, non inquadrandola

15′ Corner Juventus – Pallone in mezzo a cercare Cristiano Ronaldo, libera Augello di testa

19′ Gol Chiesa – Ottima azione coordinata tra Ronaldo, Morata e Chiesa. CR7 serve il numero nove della Juventus che vede sbucare Chiesa in area di rigore. Passaggio perfetto e pallone alle spalle di Audero

29′ Ammonito Ekdal – Primo giallo per la Sampdoria. Ekdal perde palla e stende Morata lanciato in porta

30′ Ammonito La Gumina – Il direttore di gara estrae il giallo ai danni dell’attaccante blucerchiato per proteste dalla panchina

37′ Bomba di Ronaldo – CR7 si porta al limite dell’area e scarica un tiro potente verso la porta di Audero, pallone deviato sopra la traversa

45’+2′ Fine primo tempo – Squadre negli spogliatoi sul risultato di 1-0 per la Juventus

50′ Gioco fermo – Augello prende una brutta botta alla testa ed è costretto ad una vistosa fasciatura

55′ Girata Quagliarella – L’attaccante della Sampdoria nell’area piccola gira in porta, Bentancur devia alto il pallone

56′ Tiro Morata – L’attaccante della Juventus fa partire un tiro preciso e batte Audero, si alza repentinamente la bandierina del fuorigioco

62′ Cambio Sampdoria – Esce Adrien Silva, entra Mikkel Damsgaard

68′ Doppio cambio Sampdoria – Fuori Quagliarella, Balde. Dentro Ramirez e Torregrossa

75′ Cambio Juventus – Fuori Bentancur dentro Rabiot

81′ Cambio Sampdoria – Esce Candreva, entra Jankto

83′ Doppio Cambio Juventus – Escono Arthur e Chiesa, entrano Ramsey e Alex Sandro

91′ Gol Ramsey – Sgroppata di Cuadrado sulla fascia, palla in mezzo per un solissimo Ramsey che batte Audero

95′ Termina Sampdoria Juventus – La squadra di Pirlo si aggiudica il match contro il risultato di 2-0


Migliore in campo: Chiesa PAGELLE


Sampdoria Juventus 0-2: risultato e tabellino MOVIOLA

MARCATORI: 19′ Chiesa, 91′ Ramsey.

SAMPDORIA (4-3-3): Audero; Bereszynski, Yoshida, Colley, Augello; Ekdal, Silva (62′ Damsgaard), Thorsby; Candreva (81′ Jankto), Quagliarella (68′ Torregrossa), Keita (68′ Ramirez). A disposizione: Letica, Verre, Askildsen, Regini, La Gumina, Tonelli, Ferrari, Leris. Allenatore: Ranieri.

JUVENTUS (4-4-2): Szczesny; Cuadrado, Bonucci, Chiellini, Danilo; Chiesa (83′ Alex Sandro), Arthur (83′ Ramsey), Bentancur (75′ Rabiot), McKennie; Cristiano Ronaldo, Morata (78′ Bernardeschi). A disposizione: Buffon, Pinsoglio, de Ligt, Demiral, Dragusin, Frabotta, Fagioli. Allenatore: Pirlo.

ARBITRO: Fabbri di Ravenna. Assistenti: Alassio di Imperia e Tolfo di Pordenone. Quarto ufficiale: Maresca di Napoli. VAR: Valeri di Roma 2. AVAR: Tegoni di Milano.

AMMONITI: Thorsby, Ekdal, La Gumina, Bentancur, Damsgaard, Bernardeschi.

Advertisement