Connettiti con noi

News

È già tempo di pensare al Sassuolo: cosa deve evitare la Sampdoria

Simone Fargnoli

Pubblicato

su

La Sampdoria, dopo la vittoria di Crotone, è già al lavoro per preparare la gara con il Sassuolo: il pericolo per i blucerchiati

La Sampdoria è chiamata a dimenticare i tre punti ottenuti contro il Crotone. Sabato sera al Mapei, infatti, i blucerchiati affronteranno il temibile Sassuolo, reduce da tre vittorie consecutive. I ragazzi di Claudio Ranieri dovranno prestare molta attenzione alla qualità e alla velocità dei neroverdi.

Roberto De Zerbi ha dato un’identità ben precisa al Sassuolo negli ultimi anni: gli emiliani sfruttano la grande tecnica individuale e giocano a uno o due tocchi e, per una squadra concreta come la Sampdoria, rischia di diventare difficile il pressing sui portatori di palla. Ai genovesi servirà, oltre alla solita organizzazione vista fino ad oggi in fase di contenimento, un lavoro di gruppo per evitare di farsi trovare sbilanciati nel momento in cui i neroverdi aumenteranno i giri del loro gioco. Già ieri allo Scida gli uomini di Ranieri hanno rischiato su alcune verticalizzazioni calabresi. Dopodomani tali errori potrebbero essere letali.

Advertisement