Connettiti con noi

News

Serie A, iniziata l’assemblea decisiva per i diritti tv. Gli aggiornamenti

Federico Carrara

Pubblicato

su

È iniziata da poco l’assemblea decisiva per il futuro dei diritti tv della Serie A. Sono collegati tutti i 20 club di Serie A

È iniziata da poco l’assemblea che può essere decisiva per il futuro dei diritti televisivi della Serie A, che vede tutte le venti società di Serie A collegate.

Come riportato da Tmw, il gruppo guidato da Andrea Agnelli e Claudio Lotito è vicino a ottenere il sì definitivo alla scelta di Dazn come broadcaster della Serie A per i prossimi tre anni: i club favorevoli sono arrivati a 13. La Roma potrebbe essere il quattordicesimo, dando così la maggioranza all’emittente web, anche se il club di Daniel Friedkin non cede senza garanzie sulla possibilità di mantenere a Sky le 3 partite in co-esclusiva per non perdere un partner in vista del triennio 2024/27.

Advertisement