Osti: «Contratti fino al 30 giugno? È un problema»

Sampdoria classifica Lecce Sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

La Serie A deve risolvere il problema dei contratti in scadenza e dei prestiti: Osti fa il punto della situazione in casa Sampdoria

LEGGI QUI L’INTERVISTA INTEGRALE

Uno dei nodi che dovranno essere risolti prima di riprendere il campionato di Serie A 2019/20 è la questione relativa ai contratti in scadenza e ai prestiti. Il direttore sportivo della Sampdoria Carlo Osti fa il punto della situazione ai microfoni di Sky Sport.

«Il 30 giugno rappresenta un problema per tutti, c’è chi ha più giocatori in prestito e chi meno. È una data da valutare attentamente, mi auguro che questo gruppo possa concludere la stagione. È un gruppo forte e sano che, con l’arrivo di Ranieri, ha dimostrato qualità morali e tecniche».