Connettiti con noi

News

Serie A, Deloitte: «La competitività del campionato è a rischio»

Pubblicato

su

Ascolta la versione audio dell'articolo

Luigi Capitanio, partner Monitor Deloitte, ha commentato la crisi economica del calcio legata alle spese dei club in questo mercato invernale

Luigi Capitanio, partner Monitor Deloitte, ha commentato attraverso le pagine de La Gazzett dello Sport la crisi economica del calcio legata alle spese dei club in questo mercato invernale.

«I numeri di questa sessione sono ben lontani dal passato. L’unica cosa certa è che si è speso meno. I trasferimenti internazionali sono diminuiti ancora rispetto al -25% dell’anno solare 2020 sul 2019. Sicuramente per effetto della pandemia che ha fatto crollare i ricavi. Il gap della competitività delle italiane rispetto ai player internazionali è destinato ad aumentare. Solo la con la creazione di media company della Serie A, la riduzione dell’incidenza dei costi e la sburocratizzazione delle opere legate agli stadi, si potrà consentire al calcio di tornare a essere competitivo anche come industria».