Serie A, Di Marzio: «Il calcio non deve chiudere»

stadi serie a
© foto www.imagephotoagency.it

Gianni Di Marzio, ex allenatore e dirigente sportivo, ha parlato dell’emergenza Coronavirus nel calcio e della polemica tra Vincenzo Spadafora e Cristiano Ronaldo

Gianni Di Marzio, intervenuto ai microfoni di TMW Radio, ha commentato la situazione del calcio italiano durante l’emergenza Coronavirus e la polemica tra il ministro Spadafora e Cristiano Ronaldo.

«Non vedo positivamente il ministro, anche se lo rispetto. Lui è da sempre negativo con il mondo del calcio. Non venendo dal mondo sportivo, pensa che il calcio è solo per privilegiati. E poi ha iniziato questa polemica inutile con Ronaldo. Il calcio non deve chiudere. Si deve cercare di trovare un modo affinché le Asl non prendano il sopravvento».