Serie A, difficile l’anticipo degli orari: accordo ancora lontano

cameraman tv serie a
© foto www.imagephotoagency.it

Serie A, difficile l’anticipo degli orari: ancora lontano l’accordo fra Lega Calcio, AIC e broadcaster

Si prospetta una fumata grigia, per quanto riguarda la possibilità di anticipare gli orari delle gare di Serie A. Al momento, i tre slot per il calcio d’inizio sono fissati alle ore 17.15, 19.30 e 21.45, ma negli ultimi giorni si stava lavorando ad anticipare almeno di un quarto d’ora il tutto.

Secondo l’edizione odierna de Il Corriere della Sera, non si registrerebbero passi in avanti fra la Lega Calcio, AIC ed emittenti televisive. Per trovare l’ok bisognerebbe trovare pareri favorevoli per la gara delle 16.45, orario poco gradito ai calciatori.