Serie A, è il giorno dei fondi privati: attesa la decisione dei club

Serie A Campionato Sky Dazn Sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

I club della Serie A decideranno se accettare l’offerta dei fondi privati: sarebbe la svolta nella storia del calcio italiano

È in programma per oggi la riunione della Lega Serie A: all’ordine del giorno un importante punto: “Offerta vincolante operazione Private Equity – Consorzio CVC- Advent-Fsi”. Come spiega La Gazzetta dello Sport, le società saranno chiamate al voto sull’accettazione dell’offerta finale presentata dal fondo: 1,7 miliardi di euro per il 10% di quote della A.

LEGGI ANCHE – Sconcerti: «Dodici club di Serie A stanno per saltare»

Basteranno 14 voti favorevoli e la principale questione economica sarà risolta: l’offerta vincolante sarà definitivamente accolta. In un secondo momento si passerà alle firme sui contratti e i club potranno occuparsi della struttura finanziaria dettagliata dell’operazione. Intanto serve il via libera che di fatto chiuda la fase di negoziazione che ormai dura da mesi. L’obiettivo dei private equity è accrescere il valore del campionato. Inoltre nell’immediato i fondi potranno invece sostenere le società con una consistente disponibilità finanziaria, fattore che in una fase di crisi come quella attuale risulterebbe determinante.