Serie A, è totale incognita per la prossima stagione: le ultime novità

Serie A
© foto www.imagephotoagency.it

Serie A, la stagione attuale pronta a riprendere ma nascono le incognite per la prossima. Tutti i dubbi tra date e incastri possibili

Senza particolari intoppi la stagione attuale di Serie A volgerà al suo termine a inizio di agosto. Tuttavia le date e gli incastri per la prossima annata, quella 2020/21, rimangono ancora una totale incognita, come evidenziato anche da La Gazzetta dello Sport. Soprattutto perché i campionati dovranno a un certo punto lasciare spazio a Euro 2020 (che poi è di fatto un Euro 2021). La rassegna continentale si svolgerà dall’11 giugno all’11 luglio 2021.

Il brutale dilemma è quindi riassumibile in questo modo: o si riesce a partire a settembre (il 12 o il 19) o andando più avanti dovresti cambiare format . La prima ipotesi è quella più gettonata, ma calciatori, allenatori e arbitri che cosa diranno? Per qualcuno, praticamente
ci sarebbe un tour de force pazzesco: 2 agosto fine campionato, poi le coppe europee fino alla fine di agosto, quindi Nations League per le Nazionali all’inizio di settembre, per poi la ripresa senza un giorno di tregua.