Connettiti con noi

News

Lazio Sampdoria Women 1-2: Martinez e Rincon gelano le biancocelesti

Pubblicato

su

Al Campo Aquile di Formello, prima giornata di Serie A Femminile 2021/22 tra Lazio e Sampdoria Women: sintesi, tabellino, risultato e cronaca live del match

La Sampdoria Women conquista i primi storici tre punti in Serie A Femminile. A decidere il match contro la Lazio sono le reti di Martinez Rincon. Inutile il gol del 2-1 firmato da Castiello.


Sintesi Lazio Sampdoria Women 1-2

1′ Fischio d’inizio – Possesso palla blucerchiato

2′ Visentin a terra – Visentin rimane a terra dopo uno scontro fortuito di gioco. L’arbitro interrompe l’incontro senza assegnare alcun fallo, nessuna conseguenza per l’attaccante blucerchiato

6′ Prima azione blucerchiata – Bella azione dalla destra di Giordano che crossa al centro, Foerdos allontana di testa. Rincon ci prova al volo da dentro l’area ma la sua conclusione termina alta

8′ Calcio d’angolo per la Lazio – Dalla bandierina va Cuschieri che trova la deviazione di Andersen la quale però, pressata da un difensore blucerchiato, non inquadra lo specchio della porta

10′ Occasione Samp – Lancio di Auvinen per Tarenzi. Il capitano blucerchiato stoppa al limite dell’area spalle alla porta, si gira e conclude di sinistro ma il tiro è debole e centrale facile preda di Ohrstrom

11′ Gol di Martinez – Prima vera occasione del match sfruttata alla perfezione dalle blucerchiate: palla morbida con il piatto di Rincon perfetta per Martinez che si inserisce, entra in area e con un diagonale da sinistra di destro batte Ohrstrom piazzando il pallone all’angolino

18′ Martinez vicina alla doppietta – Ancora Martinez pericolosissima a inserirsi con i tempi perfetti. La guatemalteca riceve palle e tenta il diagonale da destra ma stavolta Ohrstrom si supera chiudendo lo specchio

27′ Guatemalteca scatenata – Ancora Sampdoria pericolosa, sempre Martinez! Lancio di Fallico per la rapida attaccante che a tu per tu con Ohrstrom temporeggia troppo prima di calciare e permette un grande recupero a Foerdos

34′ Timida reazione biancoceleste – Cross di Foerdos per Martin leggermente lungo. Babb esce e fa suo il pallone

36′ Ancora Martinez alla conclusione – Tarenzi appoggia a Martinez che fa partire il tiro. Para Ohrstrom

43′ Traversa Martin – Giro palla della Sampdoria in difesa: Babb serve Re che si fa intercettare la sfera da Martin la quale vede il portiere olandese fuori dai pali. La spagnola tenta il pallonetto che si infrange sulla traversa ma torna indietro tra le braccia di Babb. Vantaggio blucerchiato salvo.

45′ Recupero – Un minuto di extra time

45’+1′ Fine primo tempo – Al duplice fischio arbitrale blucerchiate avanti: decide il gol di Martinez

46′ Inizio secondo tempo con un cambio nella Lazio – Inizia la ripresa con una sostituzione tra le biancocelesti: fuori Visentin, dentro Pittaccio

48′ Raddoppio Sampdoria: gol di Rincon – Martinez addomestica un pallone al centro dell’area spalle alla porta, lo protegge dagli attacchi avversari e poi scarica su Rincon la quale lascia partire una bordata dal limite dell’area che si infila all’angolino alla sinistra di Ohrstrom

51′ Ammonita Re – Primo cartellino giallo della partita: è per la sampdoriana Cecilia Re, che commette fallo su un’avversaria interrompendo un’azione promettente

54′ Colpo di testa di Tarenzi – Fallico conquista punizione sul limite destro d’attacco dell’area. Sul cross dalla sinistra ci prova Tarenzi di testa, ma il pallone termina alto

56′ Ammonita Gambarotta – Margot Gambarotta ferma fallosamente Seghir che l’aveva saltata: cartellino giallo per il difensore biancoceleste

57′ Ci prova Rincon – Sulla palla va Rincon che calcia direttamente in porta. Ohrstrom si fa trovare pronta e respinge con i pugni

61′ Ancora Martinez pericolosa – Lancio di Rincon per Martinez ma ancora una volta si supera Foerdos nel murare la conclusione della guatemalteca

65′ Cambio per la Sampdoria – Cincotta richiama in panchina Seghir, al suo posto Battelani

67′ Miracolo di Babb – Il portiere olandese si supera alzando in calcio d’angolo la conclusione di esterno destro di prima intenzione di Martin da posizione ravvicinata

69′ Occasione per Tarenzi – Martinez intercetta un passaggio di Mastrantonio e, percorsi trenta metri palla al piede, serve Tarenzi la quale si accentra ma la cui conclusione viene murata da un difensore biancoceleste

70′ Secondo cambio per la Sampdoria – Altro cambio per le blucerchiate: Helmvall rileva Rincon, autrice di una grandissima partita

73′ Sampdoria vicina al tris – Bella azione corale delle blucerchiate che liberano la neo entrata Helmvall al cross dalla destra. Martinez conclude di prima intenzione, la solita Foerdos devia la conclusione che si impenna. Ohrstrom è brava a rinculare e salvare il pallone prima che varchi la linea di porta

75′ Gol di Castiello – La Lazio accorcia le distanze con Castiello, brava a calciare di sinistro di prima intenzione sull’assist dell’ottima Andersen che sulla sinistra era andata via a Giordano. Il tiro ravvicinato della biancoceleste bacia la traversa e varca la linea di porta, imparabile per Babb

76′ Sostituzione per la Lazio – Secondo cambio per la Lazio, con Di Giammarino che rileva Cuschieri

80′ Occasione per Battelani – Primo errore di Foerdes dell’incontro che sbaglia in disimpegno e serve Battelani la quale si accentra e calcia da lontano strozzando troppo il tiro bloccato agevolmente da Ohrstrom

90′ Punizione pericolosa per la Lazio – Auvinen ferma irregolarmente Pittaccio vicino al vertice dell’area di rigore

90′ Recupero – Saranno tre i minuti di recupero

90’+1′ Martin calcia direttamente fuori – Bruttissima punizione di Martin che calcia altissima la sfera su punizione

90’+2′ Sostituzione Sampdoria – Esce Tarenzi, che lascia la fascia a Re, ed entra Spinelli. Cincotta rinforza la difesa per il recupero

90’+3′ Helmvall conquista un fallo preziosissimo – Helmvall rallenta la corsa e si fa tamponare da Castiello, conquistando un calcio di punizione preziosissimo nella trequarti laziale

90’+3′ Triplice fischio – La Sampdoria vince all’esordio in Serie A sconfiggendo la Lazio in casa delle biancocelesti


Migliore in campo: Martinez (Sampdoria) PAGELLE


Lazio Sampdoria Women 1-2: risultato e tabellino

MARCATRICI: 11′ Martinez, 48′ Rincon, 75′ Castiello.

LAZIO WOMEN (4-3-3): Ohrstrom; Gambarotta, Thomsen, Foerdos, Heroum; Cuschieri (76′ Di Giammarino), Mastrantonio, Castiello; Andersen, Martin, Visentin (46′ Pittaccio). A disposizione: Guidi, Savini, Glaser, Santoro, Mattei, Berarducci, Labate. Allenatrice: Morace.

SAMPDORIA WOMEN (4-3-3): Babb; Novellino, Auvinen, Pisani, Giordano; Fallico, Re, Rincon (70′ Helmvall); Seghir (65′ Battelani), Tarenzi (90’+2′ Spinelli), Martinez. A disposizione: Tampieri, Boglioni, Bargi, Bursi, Musolino, Carp. Allenatore: Cincotta.

ARBITRO: Luongo di Napoli. Assistenti: Croce di Nocera Inferiore e Brunozzi di Foligno. Quarto ufficiale: Iacobellis di Pisa.

AMMONITE: Re, Gambarotta.