Serie A, FIGC e Lega dicono no allo stop del campionato. Le ultime

© foto Paolo Dal Pino neo presidente della Lega di Serie A di calcio in conferenza stampa in via Rosellini a Milano, 20 gennaio 2020.ANSA/Mourad Balti Touati

La FIGC e la Lega sono d’accordo sul proseguimento del campionato di Serie A con l’unica alternativa possibile dei Play-off

Il mondo calcistico è in allerta per i molteplici casi positivi al Coronavirus riscontrati. Come riportato dalla Repubblica.it la Figc e la Lega sono fermamente convinti della propria posizione: non rimandare il campionato perché porterebbe delle conseguenze pesanti.

La Federcalcio propone l’unico piano B discutibile, ovvero i play-off. Suggerirlo durante il corso del campionato però, potrebbe portare ulteriori complicazioni. Per quanto riguarda i tifosi sugli spalti se ne riparlerà nel 2021 (forse).