Serie A, la classifica per i gol attesi: flop Sampdoria – FOTO

Sampdoria Ranieri classifica
© foto www.imagephotoagency.it

Come sarebbe la classifica della Sampdoria se si guardassero solo gli expected goals (fatti e subiti) – FOTO

A guardare i nudi dati statistici la Sampdoria non sarebbe da zona retrocessione, ma i suoi risultati resterebbero un flop. Secondo un’analisi sugli “Expected goal” (la probabilità di segnare per ogni tiro effettuato), la squadra blucerchiata si piazzerebbe all’undicesimo posto con 7 punti in campionato.

La Sampdoria avrebbe dovuto segnare 8 gol e subirne 10 (contro i 16 subiti e i 4 realizzati). Vediamo la classifica completa, che presenta più di una sorpresa sia in zona retrocessione che in vetta.

20. La classifica

Db Brescia 12/05/2018 – campionato di calcio serie B /Brescia-Empoli / foto Daniele Buffa/Image Sport
nella foto: Sandro Tonali

20° posto BRESCIA – expected goals fatti 6, expected goals subiti 10 = 2 punti in campionato.

19. La classifica

19° posto CAGLIARI – expected goals fatti 7, expected goals subiti 11 = 3 punti in campionato (-8 rispetto alla reale classifica)

18. La classifica

Db Bergamo 06/10/2019 – campionato di calcio serie A / Atalanta-Lecce / foto Daniele Buffa/Image Sport
nella foto: Gabriel Ferreira Vasconcelos

18° posto LECCE – expected goals fatti 8, expected goals subiti 15 = 3 punti in campionato (-3 rispetto alla reale classifica)

17. La classifica

17° posto GENOA – expected goals fatti 9, expected goals subiti 13 = 3 punti in campionato (-2 rispetto alla reale classifica)

16. La classifica

Udinese Calcio

16° posto UDINESE – expected goals fatti 5, expected goals subiti 8 = 5 punti in campionato (-2 rispetto alla reale classifica)

15. La classifica

15° posto SASSUOLO – expected goals fatti 7, expected goals subiti 10 = 5 punti in campionato (-1 rispetto alla reale classifica, in 6 partite giocate)

14. La classifica

Db Genova 22/09/2019 – campionato di calcio serie A / Sampdoria-Torino / foto Daniele Buffa/Image Sport
nella foto: Simone Zaza-Andrea Belotti

14° posto TORINO – expected goals fatti 8, expected goals subiti 13 = 5 punti in campionato (-5 rispetto alla reale classifica)

13. La classifica

13° posto SPAL – expected goals fatti 7, expected goals subiti 13 = 6 punti in campionato (gli stessi punti che ha raccolto nella reale classifica)

12. La classifica

12° posto VERONA – expected goals fatti 7, expected goals subiti 9 = 7 punti in campionato (-2 rispetto alla reale classifica)

11. La classifica

11° posto SAMPDORIA – expected goals fatti 8, expected goals subiti 10 = 7 punti in campionato (+4 rispetto alla reale classifica)

10. La classifica

10° posto PARMA – expected goals fatti 10, expected goals subiti 9 = 10 punti in campionato (+1 rispetto alla reale classifica)

9. La classifica

9° posto MILAN – expected goals fatti 10, expected goals subiti 10 = 11 punti in campionato (+2 rispetto alla reale classifica)

8. La classifica

8° posto NAPOLI – expected goals fatti 13, expected goals subiti 10 = 11 punti in campionato (-2 rispetto alla reale classifica)

7. La classifica

7° posto FIORENTINA – expected goals fatti 12, expected goals subiti 8 = 12 punti in campionato (+1 rispetto alla reale classifica)

6. La classifica

6° posto JUVENTUS – expected goals fatti 11, expected goals subiti 8 = 14 punti in campionato (-5 rispetto alla reale classifica)

5. La classifica

5° posto LAZIO – expected goals fatti 12, expected goals subiti 9 = 14 punti in campionato (+3 rispetto alla reale classifica)

4. La classifica

4° posto ROMA – expected goals fatti 14, expected goals subiti 10 = 14 punti in campionato (+2 rispetto alla reale classifica)

3. La classifica

Mg Genova 28/09/2019 – campionato di calcio serie A / Sampdoria-Inter / foto Matteo Gribaudi/Image Sport
nella foto: Nicolo’ Barella-Emiliano Rigoni

3° posto INTER – expected goals fatti 12, expected goals subiti 6 = 17 punti in campionato (-1 rispetto alla reale classifica)

2. La classifica

2° posto ATALANTA – expected goals fatti 15, expected goals subiti 8 = 17 punti in campionato (+1 rispetto alla reale classifica)

1. La classifica

1° posto BOLOGNA – expected goals fatti 16, expected goals subiti 6 = 19 punti in campionato (+10 rispetto alla reale classifica).