Serie A, nuova idea: si riprende a giugno? Ma le vacanze…

Serie A Campionato Sky Dazn Sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

Serie A, nuova ipotesi: si può riprendere a giugno e finire a luglio, ma ci sarebbe solo una settimana di vacanze prima della nuova stagione

In attesa che l’emergenza Coronavirus si ridimensioni, la Lega Serie A sta valutando tutte le soluzioni possibili per poter riprendere il campionato. Ogni giorno che passa è sempre meno probabile l’ipotesi di una ripresa a inizio maggio (il presidente della FIGC Gravina aveva indicato il 3 maggio come possibile data).

L’ultima idea presa in esame e rilanciata stamane da Il Corriere dello Sport è quella legata ad una Serie A che ripartirebbe a giugno, con la disputa di tutte le giornate mancanti più i recuperi di campionato. Il calendario a quel punto terminerebbe a fine luglio, senza ricorrere alla formula dei playoff e playout. Le vacanze per i calciatori, in quel caso, sarebbero davvero risicate: una sola settimana di stop, prima di inaugurare la stagione 2020/2021.