Serie A, Preziosi: «Situazione assurda. Bisogna modificare il protocollo»

preziosi genoa
© foto www.imagephotoagency.it

Enrico Preziosi, presidente del Genoa, ha rilasciato alcune dichiarazioni in merito alla situazione attuale della Serie A

Enrico Preziosi, presidente del Genoa, ha parlato ai microfoni di QSVS dell’attuale situazione in Serie A. Le sue dichiarazioni.

LEGGI ANCHE – Danimarca Svezia: Ekdal ammira, che assist di Damsgaard! – VIDEO

SERIE A – «È un campionato anomalo. Tutto abbastanza precario. La situazione non è di normalità, bisogna adattarsi alle regole ma è evidente la situazione. Si va avanti così».

PROTOCOLLI «Sicuramente visto il momento attuale qualcosa bisogna modificare. Tutti dicono che si poteva fare qualcosa di diverso, ma ci stiamo ritrovando in una situazione assurda che non ci aspettavamo. Speriamo si ritorni alla normalità il prima possibile».

CRISI DEI CLUB – «I giocatori una volta fatto il contratto si preoccupano meno delle problematiche delle società. I problemi per noi sono molti, solo contando botteghino e abbonamenti. Un danno enorme. Difficile discutere oggi di tagli, ci dovrebbe essere un intervento dell’organo europeo. Ma per ora non c’è stato».