Serie A, questione tv ancora in ballo. Spadafora fiducioso, Lega meno

spadafora ministro sport
© foto www.imagephotoagency.it

Serie A, dopo la questione quarantena rimane in ballo quella legata alle partite in chiaro. Spadafora è fiducioso, la Lega di meno

Risolta la questione quarantena per la Serie A, resta sul tavolo quella riguardante le gare in chiaro. Da parte del ministro Spadafora c’è grande fiducia in una soluzione condivisa, che possa essere indicata già oggi. Mancherebbe un passaggio formale che il governo si augura possa essere compiuto nelle prossime ore, scrive La Gazzetta dello Sport.

Dalla Lega, invece, sulla vicenda filtra maggiore pessimismo. L’intesa prevederebbe la trasmissione di Verona-Cagliari sul canale Youtube di Dazn e Atalanta-Sassuolo su Tv8, tutto senza pubblicità. E per Rai2 la possibilità di trasmettere gli highlights delle partite senza più dover aspettare la scadenza dell’embargo: gol e immagini saranno visibili già dalle 21.30, pochi minuti dopo la fine delle gare della fascia serale.