Connettiti con noi

News

Ferrero: «Questa è la mia Sampdoria. Ranieri? È la prima volta»

Simone Fargnoli

Pubblicato

su

Massimo Ferrero, presidente della Sampdoria, ha parlato al termine del match contro il Torino: le sue dichiarazioni

Massimo Ferrero ha parlato nel post partita di Sampdoria Torino. Il presidente ai microfoni ufficiali della società ha commentato la gara di oggi e la stagione blucerchiata.

SAMPDORIA TORINO – «Questa è la mia Sampdoria. Quella di oggi è la mia Sampdoria. Oggi ho sofferto molto. Se non avessimo vinto l’avrei considerata come una mancanza di rispetto verso di me. Ieri ho parlato ai ragazzi e ho fatto sentire loro quanto siamo forti».

RANIERI – «Ranieri è l’allenatore di esperienza, è la prima volta che abbiamo un allenatore dello spessore di Ranieri. Sono contento per la vittoria».

GRUPPO – «Ho cercato di migliorare la squadra per crescere e per non soffrire. Ho messo a proprio agio la squadra e l’allenatore. La sofferenza è la stessa e mi sono un po’ stancato». 

FUTURO – «Siamo una squadra forte. Stiamo sereni, divertiamoci e andiamo in campo senza ansia da prestazione.  Se andiamo avanti così possiamo vincerle tutte».

DIRITTI TV – «Non ho niente contro Dazn ma penso che non sia pronto. C’è un signore che ci accompagna da diciotto anni che si chiama Sky. Ringrazio Dazn ma devono trovare un accordo tra loro oppure sarà difficile. Io penso che Sky non possa mollare. Agli altri presidenti dico che dobbiamo fare Sky, altrimenti vanno a casa 2 o 3mila persone. Non ho nulla contro Dazn ma la fibra non è pronta».

Advertisement