Serie A, classifica monte ingaggi: la posizione della Samp – FOTO

Ferrero sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

La classifica degli stipendi di Serie A: la Sampdoria si piazza al tredicesimo posto a pari con l’Atalanta – FOTO

Stipendi da record in Serie A, che per questa stagione registra numeri esorbitanti. Un monte ingaggi totale dal valore di 1 miliardo e 360 milioni di euro lordi, cifra che si apprende dall’inchiesta de La Gazzetta dello Sport: a comandare è ancora una volta la Juventus, che quest’anno spende 294 milioni per mantenere la propria rosa (solo Cristiano Ronaldo ne costa 31 netti).

Guardando alla situazione della Sampdoria, la società di Massimo Ferrero si colloca al tredicesimo posto in classifica con un monte ingaggi di 36 milioni di euro lordi e Gaston Ramirez che la fa da padrone con 1.35 milioni netti percepiti a stagione. I blucerchiati si piazzano a pari merito con l’Atalanta, anch’essa a quota 36. Ecco, nella fotogallery qui sotto, la classifica completa.

1. Juventus (294 milioni) – Ronaldo (31 milioni)

2. Inter (139 milioni) – Lukaku (7.5 milioni)

3. Roma (125 milioni) – Dzeko (5 milioni)

4. Milan (115 milioni) – Donnarumma (6 milioni)

5. Napoli (103 milioni) – Koulibaly (6 milioni)

6. Lazio (72 milioni) – Milinkovic-Savic (2.5 milioni)

7. Torino (54 milioni) – Belotti (1.7 milioni)

8. Fiorentina (50 milioni) – Ribery (4 milioni)

9. Cagliari (44 milioni) – Nainggolan (3 milioni)

10. Bologna (41 milioni) – Destro (2 milioni)

11. Genoa (40 milioni) – Schone (1.5 milioni)

12. Atalanta (36 milioni) – Zapata (1.8 milioni)

13. Sampdoria (36 milioni) – Ramirez (1,35 milioni)

14. Sassuolo (35 milioni) – Berardi (1 milione)

15. Lecce (32 milioni) – Babacar (1 milione)

16. Parma (31 milioni) – Darmian (1.5 milioni)

17. Spal (30 milioni) – Petagna (1.2 milioni)

18. Udinese (30 milioni) – De Paul (0.8 milioni)

19. Brescia (28 milioni) – Balotelli (1.5 milioni)

20. Hellas Verona (25 milioni) – Pazzini (1.3 milioni)