Serie A, vicepresidente AIC: «I calciatori vogliono giocare»

calciatori Calcagno
© foto www.imagephotoagency.it

Il vicepresidente dell’AIC Calcagno ha parlato della volontà dei calciatori in merito alla ripresa della Serie A

Il vicepresidente dell’AIC Umberto Calcagno ha ribadito la posizione dei calciatori in merito alla ripresa della Serie A: «La volontà dei calciatori, se ce ne sarà la possibilità, è quella di terminare la stagione. Vogliamo giocare. Certo, la salute e la sicurezza di tutti, nessuno escluso, al primo posto ed è quasi ridondante sottolinearlo».

«Troveremo il modo, siamo uomini di sport, di campo, non vediamo l’ora di giocare e più di altri pensiamo a quello come obiettivo», ha concluso Calcagno ai microfoni di tuttomercatoweb.com.