Sfida all’Inter per Kannemann: Ferrero rilancia

kannemann
© foto Twitter

Calciomercato Sampdoria, sfida all’Inter per Kannemann: Ferrero pronto a pagare più di 10 milioni per il difensore del Gremio

In attesa di capire se Marco Giampaolo siederà ancora sulla panchina durante la prossima stagione, la Sampdoria continua a sondare i vari mercati per trovare i profili più adatti al soddisfare le proprie esigenze. Se in difesa le scelte sono ricadute su Julian Chabot, il giovane centrale del Groningen non sarà l’unico rinforzo: la dirigenza blucerchiata, infatti, vorrebbe affiancarlo ad un giocatore di esperienza, che potrebbe corrispondere al nome di Walter Kannemann.

Come vi avevamo anticipato, il club di Corte Lambruschini segue da diversi mesi il difensore attualmente in forza al Gremio, ma – secondo quanto riportato dal Correio do Povo – nel mese di aprile avrebbe ripreso con decisione i contatti con il suo agente Martin Wainbuch. Il motivo è da attribuirsi al crescente interesse dell’Inter verso il classe ’91, con la società meneghina pronta a pagare la clausola rescissoria inserita nel contratto del giocatore e ammontante a 10 milioni di euro.

Una cifra che, secondo il quotidiano di Porto Alegre, non avrebbe intimorito Massimo Ferrero: il presidente doriano, infatti, informato dall’entourage di Kannemann sulle cifre da elargire per aggiudicarsi il suo cartellino, avrebbe chiesto alla sua dirigenza di portare avanti le trattative e comunicato di essere disposto a rilanciare, pagando anche più del valore della clausola, se necessario. Insomma, la Sampdoria sembra intenzionata a fare sul serio per il difensore della nazionale argentina, che nelle due stagioni trascorse al Gremio ha collezionato 84 presenze condite da 3 reti: a suo favore gioca anche il possesso del passaporto italiano, fattore che semplificherebbe non poco un suo arrivo a Genova e non andrebbe ad intaccare gli slot a disposizione per gli extra-comunitari.


VUOI RESTARE AGGIORNATO SULLA SAMPDORIA? SCARICA LA NOSTRA APP!