Si lavora per l’attacco: l’obiettivo è Inglese

© foto www.imagephotoagency.it

La Sampdoria non molla la pista che porta a Roberto Inglese: chiesto al Napoli il prestito con diritto di riscatto

Non è solo la questione centrocampista a tenere banco in casa Sampdoria: come specificato dal tecnico doriano Marco Giampaolo, oltre ad un difensore d’esperienza e a un playmaker, la rosa andrà completata con un attaccante. Ecco perché, secondo quanto riportato dall’edizione genovese de La Repubblica, Sabatini e Osti avrebbero messo nel mirino Roberto Inglese, centravanti classe ’91 di proprietà del Napoli. Il problema, in questo momento, è dato dal fatto che Ancelotti stia ancora valutando il giocatore e non abbia ancora espresso un parere definitivo in merito alla sua permanenza alle falde del Vesuvio.

Inglese ha dimostrato di essere un attaccante affidabile negli anni passati al Chievo, ma restano i dubbi sulla sua effettiva competitività in una squadra dagli obiettivi ben diversi come il Napoli. Ecco perché la Samp non abbandona la pista, nella speranza che la società partenopea possa acquistare un altro attaccante che, di fatto, libererebbe il classe ’91: in questo caso, la formula del trasferimento potrebbe essere quella del prestito con diritto di riscatto.

Articolo precedente
ferrero sampdoriaFerrero rilancia: «Tifosi, riconoscete i miei meriti». E sul mercato…
Prossimo articolo
Praet SampdoriaPraet-Sampdoria, si cerca il rinnovo: i dettagli