Sirene russe per Silvestre: lo vuole lo Spartak Mosca

silvestre sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

Il difensore argentino classe ’84 si sta allenando da solo in cerca di una nuova squadra: oltre alla Serie A spunta lo Spartak Mosca

Matias Silvestre non sta attraversando un periodo particolarmente facile. Dopo aver appreso la decisione della Sampdoria di escluderlo dalla rosa per la prossima stagione – ha comunque a disposizione il centro sportivo di Bogliasco per allenarsi – il difensore argentino classe ’84 dovrà trovare una nuova destinazione prima di risolvere il contratto in essere con i blucerchiati, in scadenza nel giugno 2019. In Italia sono tante le formazioni che lo vorrebbero per rinforzare con esperienza e fisicità la propria difesa, tra le quali Cagliari, Spal e Parma, ma il nodo principale è il suo ingaggio. Tale problema non si verificherebbe invece in Russia, dove a interessarsi di Silvestre è stato lo Spartak Mosca: il club russo ha timidamente avviato i contatti con l’entourage del giocatore per valutare disponibilità e cifre dell’operazione, malgrado queste non rappresentino un ostacolo insormontabile.