Skorupski costa troppo: la Samp vira su Sportiello

skorupski empoli
© foto www.imagephotoagency.it

La Roma vuole una plusvalenza dalla cessione di Skorupski, la Sampdoria vira su Sportiello come prima scelta

La Roma indugia, temporeggia, riflette e alza il prezzo di Lukasz Skorupski. La Sampdoria ha fretta, non vuole ingaggiare un tira e molla con la società giallorossa e vira su Marco Sportiello. Così si può riassumere la situazione legata ai portieri. La dirigenza blucerchiata aveva messo nel mirino il talento polacco, ma si è trovata davanti la risolutezza della Roma che, non ancora certa del futuro di Alisson, non vuole lasciare andare il suo secondo portiere. Allo stesso tempo però, da una ipotetica cessione vorrebbe ricavare una plusvalenza e ha fissato il prezzo del cartellino a 10 milioni di euro. Un po’ tanti per un giocatore che è rimasto ai box un’intera stagione e non è nemmeno rientrato nella lista dei convocati della Polonia per il Mondiale in Russia. Non tanto più giovane di Skorupski, ma affidabile e soprattutto economicamente più vantaggioso è Sportiello, sul quale la Sampdoria ha deciso definitivamente di puntare per sostituire il partente Emiliano Viviano.

Articolo precedente
pullman sampdoriaIl pullman della Sampdoria non sarà più così
Prossimo articolo
ferrero sampdoriaUn tifoso a Ferrero: «Compra la Juve Stabia»