Connettiti con noi

News

Stadi aperti, gli occhi della Serie A su Euro 2020: obiettivo 40% dei tifosi

Pubblicato

su

Sampdoria Serie A

Sarà un Europeo con gli stadi aperti a capienza ridotta, ma la Serie A spera di aumentare il pubblico per l’inizio del campionato

Euro 2020, dopo le finali di FA Cup e di Champions League, sarà l’occasione per rivedere, almeno in piccolo numero, i tifosi sugli spalti. A Roma, allo stadio Olimpico, ci sarà il 25% della capienza. “Poche” persone sugli spalti, ma comunque abbastanza per dare una parvenza di normalità. E proprio all’Europeo, la Serie A guarda come estrema attenzione.

Come riportato da La Gazzetta dello Sport, infatti, in Italia si spera di riuscire ad arrivare ad agosto, per l’inizio del campionato, con almeno il 40% dei tifosi negli stadi. E intanto alcuni club non mettono in vendita abbonamenti, come Juventus Roma che non hanno dato il via alla campagna, mentre altri pensano a dei mini-abbonamenti. Euro 2020 sarà la prova, quindi, per riavere poi una Serie A “normale”. I tifosi della Sampdoria aspettano e sperano.

Advertisement