Stadi Serie A, tornano le porte chiuse: attesa per il nuovo dpcm. Le ultime

Sampdoria Serie A
© foto www.imagephotoagency.it

Stadi Serie A, tornano le porte chiuse. Questa una delle anticipazioni contenute nel nuovo dpcm: le ultime

Nel nuovo decreto in arrivo, il Governo ha deciso di chiudere cinema, teatri, palestre e piscine. Stop anche a bar e ristoranti dopo le ore 18 e ritorno alle porte chiuse per gli stadi di Serie A.

L’altra novità, a quanto riporta La Stampa, è che gli stadi e i palazzetti torneranno ad essere senza pubblico, mentre finora potevano ospitare un massimo di mille tifosi. Nella bozza del Dpcm si dispone la sospensione di «eventi e competizioni sportive di ogni ordine e disciplina; restano consentiti gli eventi e le competizioni sportive, nonché le sedute di allenamento, degli atleti agonisti, all’interno di impianti sportivi utilizzati a porte chiuse, ovvero all’aperto senza pubblico».