Storari, contestato dalla tifoseria: «Capitano indegno»

© foto www.imagephotoagency.it

Marco Storari, ex importante di questa partita tra Cagliari e Sampdoria in quanto nella stagione 09/10 vestì, seppur per solo 19 gare, la maglia blucerchiata, subendo 14 gol e uscendo per sette volte imbattuto dal terreno di gioco, è oggetto di contestazione da parte di una fetta della tifoseria del Cagliari che lo ha definito inadatto a vestire la fascia di capitano.

La contestazione è partita direttamente dai social network, come spesso accade, già prima di Cagliari – Atalanta ed è proseguita successivamente. La sua colpa starebbe in alcuni gestii e comportamenti tenuti in campo come quello di andare a salutare la curva della Juventus, altra ex squadra del portiere del Cagliari, come quello di infilarsi subito negli spogliatoi a fine gara senza portare la squadra a salutare i tifosi.

La società, come riporta TuttoSport, si schiera in favore del suo tesserato che non vive con serenità questa situazione, ma la tifoseria rossoblù non si risparmia neanche nei loro confronti sottolineando che Storari è indegno di vestire il ruolo di capitano e che ignorare il problema può farlo trasformare in uno ancora più grosso. Stasera vedremo quale sarà l’accoglienza tributata all’estremo difensore di porta in occasione del match contro la Sampdoria, sicuramente la situazione di tensione non giova a Storari e nemmeno alla squadra rossoblù.

Articolo precedente
Serie D: Massolo beffato, Barka ancora out
Prossimo articolo
NicchiNicchi spiega la sperimentazione della moviola: «In campo non cambierà nulla»