Sturaro salta il derby: «Mi dispiace, ci tenevo tanto»

stefano sturaro genoa
© foto www.imagephotoagency.it

Espulso in Napoli-Genoa, Sturaro salta il derby contro la Samp: «Arbitro severo. Ci tenevo tanto, mi dispiace»

Il Derby della Lanterna tra Sampdoria e Genoa, in programma domenica alle ore 15, vedrà un solo assente per motivi disciplinari. Il centrocampista rossoblù Stefano Sturaro, espulso ieri durante la gara contro il Napoli da cui il Grifone è riuscito a strappare un pareggio: «L’arbitro è stato severo, la dinamica poteva far pensare ad arancione ma il contatto è stato veramente lieve: lui ha messo la gamba avanti, l’ho colpito di striscio. Mi spiace di aver lasciato i miei compagni in dieci per il resto della gara e mi dispiace di dover saltare il derby. Per me è una gara particolare e ci tenevo tanto, ma sono orgoglioso dei miei compagni che hanno fatto gara stupenda e portato a casa un punto meritato». 

Una squalifica arrivata nel peggior momento della stagione, in cui il Genoa ha bisogno di tutti i suoi uomini per affrontare la stracittadina e allontanarsi dalla zona calda della classifica: «Questa settimana la vivrò molto male – ha ammesso Sturaro in zona mista – ma mi allenerò bene, restando sempre a disposizione dei compagni. Starò loro vicino fino a domenica. Fisicamente sto abbastanza bene, ci metto un po’ di più a recuperare ma sinceramente nessuno pensava che avrei potuto reggere tre partite in una settimana. Evidentemente sto un pelino meglio di quanto si potesse pensare».