Connettiti con noi

News

Dramma per Supryaga: padre e fratello arruolati nell’esercito ucraino

Pubblicato

su

Vladyslav Supryaga sta vivendo ore di grande apprensione: il padre e il fratello arruolati nell’esercito ucraino

Se non fosse stato per il trasferimento alla Sampdoria ora Vladyslav Supryaga non correrebbe dietro a un pallone, lontano dalla barbarie della guerra, ma si troverebbe con un fucile in mano a difendere la propria patria. L’attaccante blucerchiato sta vivendo questo periodo con grande apprensione.

La paura per i suoi cari è aumentata a seguito della chiamata alle armi di suo padre (57 anni) e suo fratello maggiore (27 anni). Come riporta Il Secolo XIX, la Sampdoria si è stretta attorno al ragazzo e, tra i blucerchiati, sono soprattutto Bartosz Bereszynski e Ronaldo Vieira a dare a Supryaga tutto l’aiuto possibile.