Svezia, Ekdal si ferma: problemi al piede. Ma c’è una buona notizia

ekdal sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

Problemi al piede per Ekdal in ritiro con la nazionale: ma può diventare il prossimo capitano della Svezia

Arrivano i primi problemi dai ritiri delle nazionali, che per questa sosta di campionato hanno chiamato dodici giocatori della Sampdoria. Il centrocampista blucerchiato Albin Ekdal, infatti, ha accusato problemi a un piede durante l’allenamento di ieri con la Svezia e quest’oggi si è allenato individualmente, come reso noto dall’addetto stampa dei gialloblù Jakob Kakembo Andersson. Un infortunio di lieve entità, che però potrebbe negare al classe ’89 di scendere in campo nel primo impegno contro la Romania, in programma sabato pomeriggio.

Tuttavia, per l’ex Amburgo arrivano anche notizie più liete. L’attuale portiere e capitano della Svezia Andreas Granqvist ha infatti annunciato il suo addio alla nazionale nel 2020, al termine dei prossimi Europei, e designato proprio Ekdal tra i possibili eredi della sua fascia: «Chi mi piacerebbe vedere come prossimo capitano? Davvero difficile da dire. Non sarà una mia decisione, ma Lindelof e Jannson sono ragazzi bravi e giovani che stanno facendo bene nei rispettivi club. Ma c’è anche Ekdal, che per me è un veroleader e un giocatore incredibilmente bravo. Sfortunatamente, ha avuto spesso problemi fisici», ha concluso ad aftonbladet.se.