Thorsby: «Ranieri ha un grande vantaggio»

Coronavirus Thorsby Sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

Thorsby su Ranieri: «Il suo arrivo è stato molto positivo. Grande vantaggio che parli inglese»

Dalla Norvegia, dove è stato in questi giorni di vacanza per trascorrere in famiglia le vacanze di Natale, Morten Thorsby ha parlato del suo rapporto con Claudio Ranieri ai microfoni di TV2. L’arrivo del tecnico sulla panchina della Sampdoria ha cambiato le sorte del centrocampista, fino a quel momento relegato in panchina: «Per me l’arrivo di Ranieri è stato molto positivo. Ci è voluto del tempo, mi ha dovuto conoscere, ho dovuto dimostrare in allenamento quali fossero le mie qualità e anche la mia duttilità, il fatto che sia in grado di ricoprire più ruoli».

Tra i fattori che hanno fatto la differenza, le doti comunicative di Ranieri e la lingua: «È una persona bravissima e un allenatore per il quale si ha molto rispetto. Quello che ha fatto nella sua carriera è incredibile. Un abile motivatore e un buon tattico, con molta esperienza. Quando parla c’è sempre qualcosa di sensato che gli viene in mente, quindi è incredibilmente formativo. È molto coinvolto con la squadra sul campo e gli piace avere un buon controllo sulle cose. Un altro grande vantaggio è che parla un buon inglese».