Torneo Ravano, Djuricic: «Primo anno difficile, voglio giocare di più»

Sampdoria Djuricic
© foto Mattia Bronchelli

Filip Djuricic sul Ravano: «Manifestazione che mi piace molto». Le dichiarazioni – 4 maggio

Uno degli ospiti del Torneo Ravano, Filip Djuricic commenta la manifestazione e il suo primo anno alla Sampdoria, ai microfoni della stampa presenti per l’evento: «Il Torneo Ravano mi piace molto, è una manifestazione molto grande per i bambini» ha esordito «Il mio primo anno qui è stato un po’ difficile, ma io lavoro sempre pensando di giorno in giorno. Voglio giocare di più, ma quest’anno la squadra è forte e il prossimo anno andrà bene. Giampaolo per me è il numero uno come allenatore, lavorare con lui è un vero piacere».

Filip Djuricic e Mattia Guarracino saranno presenti domani presso lo stand eSports del Torneo Ravano – 3 maggio, ore 17

La 33.a edizione del Torneo “Alberto Ravano” – 24° coppa Paolo Mantovani ha preso il via solo ieri, ma prospetta già grandi giornate all’insegna dello sport, del divertimento e dei colori blucerchiati. Infatti, come riportato dal sito ufficiale della società, domani raggiungeranno il Padiglione B della Fiera di Genova due ospiti speciali: Filip Djuricic e Mattia Guarracino – alias Lonewolf92, videogamer ufficiale della Sampdoria – si uniranno alla manifestazione presso lo stand dedicato agli eSports. Il trequartista serbo arriverà alle 11,30 e sarà disponibile per circa un’ora a firmare autografi e scattare foto insieme ai bambini presenti, mentre Guarracino rimarrà dalle 11 alle 18 per esibirsi in ciò che sa fare meglio – giocare a FIFA 17 -, ma anche per rispondere a domande e soddisfare curiosità dei presenti al Torneo Ravano.

Articolo precedente
ManganielloLazio-Sampdoria: le designazioni arbitrali e i precedenti
Prossimo articolo
lulic sampdoriaAg. Lulic conferma: «Via dall’Osijek. A breve incontro con la Sampdoria»