Torreira, buona la prima: esordio in Uruguay-Egitto

torreira uruguay
© foto Twitter Seleccion Uruguaya

Esordio al Mondiale per Lucas Torreira: il centrocampista subentra nei minuti finali di Uruguay-Egitto

Il Girone A della kermesse Mondiale si chiude con Russia e Uruguay appaiate a tre punti, Egitto e Arabia Saudita ancora a zero. La padrona di casa è prima per differenza reti, dopo la manita inferta agli arabi, mentre la squadra di Oscar Tabarez si piazza seconda grazie all’1-0 firmato da Gimenez allo scadere dei novanta minuti di gioco. Una partita non bellissima, molto complicata per entrambe le compagini, con qualche squillo da parte di Edinson Cavani e del Pistolero Suarez a cui l’Egitto, orfano di Mohamed Salah, risponde con i tentativi di Trezeguet. Nella girandola di cambi trova spazio anche Lucas Torreira che rileva Matias Vecino al 42′ del secondo tempo. L’esordio con la maglia della Celeste nel Mondiale, già alla prima partita, è un sogno che s’avvera per il centrocampista ma testimonia anche la stima e la considerazione che Oscar Tabarez ha nei suoi confronti. Prima di parlare di Mondiale da protagonista c’è tempo, oggi sono pochi i minuti che ha potuto giocare ma che al contempo avranno aumentato il suo valore in esperienza e reso felice anche il papà del blucerchiato, impegnato nella telecronaca per le emittenti uruguaiane.
Articolo precedente
quagliarella sampdoriaAddio Quagliarella: ha scelto il Parma
Prossimo articolo
krapikas sampdoriaVis Pesaro sempre più blucerchiata: chiesto Krapikas