Torreira, che esordio con l’Uruguay: 100% di passaggi completati

torreira uruguay
© foto Twitter Seleccion Uruguaya

Tutto facile per l’Uruguay, che alla China Cup batte 2-0 la Repubblica Ceca: esordio per Torreira, spazio anche per Ramirez

Buona la prima per l’Uruguay di Torreira e Ramirez alla China Cup: la Celeste guidata da Tabarez si è imposta con il risultato di 2-0 contro la Repubblica Ceca dell’ex blucerchiato Patrick Schick. Sia il mediano che il trequartista doriani sono partiti dalla panchina, ma la classica girandola dei cambi messa in atto dai tecnici di entrambe le squadre nel secondo tempo della sfida ha permesso ai due giocatori della Sampdoria di entrare in campo.

Il primo a scendere sul terreno di gioco è stato Ramirez, chiamato a sostituire De Arrascaeta al 61′. Quindi, 7 minuti più tardi, è stata la volta di Torreira, chiamato a sostituire Vecino: per il centrocampista doriano poco più di una ventina di minuti sul rettangolo verde, ma sufficienti per farsi apprezzare dal proprio allenatore e dai tifosi presenti. La percentuale del 100% di passaggi completati verso i propri compagni conferma ancor di più le sue qualità da motore del centrocampo. Un buon esordio sicuramente per il classe ’96, che ha potuto così finalmente coronare il proprio sogno di indossare la maglia della Celeste. Le quotazioni relative ad una sua partecipazione al Mondiale in Russia, a questo punto, continuano a salire vertiginosamente.

Articolo precedente
ferrero sampdoria bogliascoFerrero è a Genova: summit con Giampaolo e tre rinnovi da discutere
Prossimo articolo
Andersen SampdoriaAndersen, prova di forza: la Danimarca U21 annienta l’Austria