Torreira, parla il papà: «Finito il Mondiale andrà in Inghilterra»

© foto www.imagephotoagency.it

Parla Ricardo Torreira sul futuro del centrocampista della Sampdoria: «Arsenal? Visite mediche a fine Mondiale»

Lucas Torreira sta disputando un Mondiale al di sopra delle aspettative. Ha incontrato un avversario ostico come il Portogallo di Cristiano Ronaldo e ha saputo imporsi tanto che i tifosi si sono letteralmente scatenati. Ricardo Torreira, papà di Lucas, ai  microfoni di Radio CRC, ha commentato il buon momento calcistico del figlio e le sue prospettive future con l’Inghilterra come probabile destinazione: «Siamo felici perché Lucas sta disputando un buon Mondiale e ci sta mettendo tutta la garra che ha. L’Uruguay ha vinto due volte i mondiali e due i giochi olimpici, ma ricordo ancora perfettamente quella gara contro il Brasile al Maracana. Voglio il meglio per mio figlio e so anche che l’Arsenal ha mostrato grande interesse per lui. Non è fatta, non è ufficiale perché non ha firmato nulla, ma c’è grande possibilità che il prossimo futuro di Lucas sia in Inghilterra. Non c’è stato nessun problema nella trattativa e l’ultimo aggiornamento che abbiamo è che, appena finirà il Mondiale, andrà a Londra per le visite mediche». Non solo Lucas Torreira lascerà la Sampdoria: un altro giocatore attualmente al Mondiale da oggi non fa più parte della rosa blucerchiata. Ivan Strinic, infatti, è ufficialmente un giocatore del Milan.