Torreira è già un rimpianto: «Se avessimo aspettato a venderlo…»

torreira sampdoria
© foto Valentina Martini

Torreira è già un rimpianto per i tifosi della Sampdoria, la partita contro il Portogallo mette sotto i riflettori il centrocampista

La prestazione maiuscola di Lucas Torreira contro il Portogallo ha esaltato i tifosi di Fray Bentos, ma soprattutto ha messo sotto i riflettori del calcio mondiale il centrocampista che, in questa sessione di mercato, lascerà la Sampdoria. La spallata a Cristiano Ronaldo, i numerosi recuperi difensivi, il tentare da terra, di testa, di respingere il pallone, sono solo alcuni dei gesti tecnici messi in risalto dai tifosi su Twitter. I sostenitori della Sampdoria già lo rimpiangono e maledicono la clausola rescissoria perché giocando un Mondiale a questo livello il giocatore ha duplicato il suo valore di mercato. I tifosi dell’Arsenal sognano e non vedono l’ora di averlo con la loro maglia addosso, gli amanti del calcio si stropicciano gli occhi davanti alla grandezza del piccoletto dell’Uruguay. Ecco i commenti raccolti sul popolare social network.

1. Torreira è già un rimpianto

2. Torreira è già un rimpianto

3. Torreira è già un rimpianto

4. Torreira è già un rimpianto

5. Torreira è già un rimpianto

6. Torreira è già un rimpianto

7. Torreira è già un rimpianto

8. Torreira è già un rimpianto

9. Torreira è già un rimpianto

10. Torreira è già un rimpianto

11. Tutti pazzi per Torreira

12. Tutti pazzi per Torreira

13. Tutti pazzi per Torreira

14. Tutti pazzi per Torreira

15. Tutti pazzi per Torreira

16. Tutti pazzi per Torreira

17. Tutti pazzi per Torreira

18. Tutti pazzi per Torreira

19. Tutti pazzi per Torreira

20. Tutti pazzi per Torreira

21. Tutti pazzi per Torreira

22. Tutti pazzi per Torreira

23. Tutti pazzi per Torreira

24. Tutti pazzi per Torreira

25. Tutti pazzi per Torreira

26. Tutti pazzi per Torreira

27. Tutti pazzi per Torreira

Articolo precedente
esultanze Sampdoria ferrariFerrari saluta la Samp: «Grazie di tutto, popolo blucerchiato»
Prossimo articolo
PalumboPalumbo alla Salernitana, c’è l’accordo: i dettagli