Torreira sogna a occhi aperti: «Che debutto al Centenario»

Torreira è soddisfatto per l’esordio all’Estadio Centenario con il suo Uruguay: «Che debutto, voglio dare una mano alla Selecciòn»

Lucas Torreira sta vivendo un sogno ad occhi aperti: le due positive stagioni con la maglia della Sampdoria gli hanno permesso di staccare il pass per il Mondiale in Russia con il suo Uruguay e ora il mediano classe ’96 si gode l’obiettivo raggiunto. Ieri sera la Celeste ha affrontato e battuto in amichevole l’Uzbekistan per 3-0, con il centrocampista doriano che è entrato in campo al 58′ al posto di Vecino giocando una buona mezz’ora nel cuore del centrocampo uruguaiano. Grande la gioia di Torreira, nel post-partita, per aver fatto il suo esordio nel mitico “Estadio Centenario” di Montevideo: «Sono molto felice per il mio debutto al Centenario – ha detto l’ex Pescara in mixed zonecon la maglia della Selecciòn. Le sensazioni sono positive per una gara di preparazione in vista di partite molto importanti. Se sarò chiamato in causa, sarò felice di poter dare una mano alla squadra».

Articolo precedente
Regini SampdoriaÈ sempre più SamParma: anche Regini per i gialloblù
Prossimo articolo
Praet SampdoriaDuello Juve-Napoli per Praet: la Sampdoria detta le regole