Faraoni: «Abbiamo gestito bene la Samp»

faraoni udinese
© foto www.imagephotoagency.it

Il terzino dell’Udinese si tiene stretto il punto conquistato e guarda agli obiettivi che la squadra si è prefissata per l’anno prossimo

Sampdoria e Udinese non sono andate oltre lo 0-0 in una partita dai pochi sbocchi offensivi e, di conseguenza, non troppo vivace ai fini del bel gioco. Davide Faraoni si dice comunque soddisfatto della propria prestazione e si tiene stretto il punto conquistato su un campo difficile come quello del “Ferraris“: «Nel primo tempo si è giocato su un buon ritmo, nel secondo non è stata una bella gara. Entrambe le squadre erano un pò stanche, noi ci siamo abbassati troppo ma in generale non abbiamo sofferto. Sono contento della mia prestazione, ringrazio il mister per avermi dato fiducia. Loro erano molto bravi a tagliare e tanto veloci, ma nel complesso li abbiamo gestiti bene».
FARAONI GUARDA AL FUTURO – Il terzino, oggi titolare per via dell’assenza di Silvan Widmer, pensa ormai all’anno nuovo: «Nel 2017 partiremo consapevoli di aver fatto un ottimo girone d’andata, ma sappiamo di dover affrontare diverse squadre di qualità a stretto giro di posta – conclude Faraoni ai microfoni di Udinese Tv – , per cui non dovremo assolutamente abbassare la guardia».