Emergenza Coronavirus, Uva: «Stop al calcio? Solo se la situazione precipita»

michele uva uefa
© foto www.imagephotoagency.it

Emergenza Coronavirus, il vicepresidente della UEFA Uva: «Stop al calcio? Solo se la situazione precipita»

L’emergenza Coronavirus attualmente in corso sta avendo conseguenze gravi anche sul mondo del calcio e dello sport in generale. Una situazione che potrebbe rivelarsi sempre più complicata, anche in vista dei prossimi Europei itineranti in programma.

Il vicepresidente della UEFA Michele Uva ha parlato così ai microfoni di Rai Radio 1 Sport: «Siamo in una fase d’attesa, monitoriamo Paese per Paese, il calcio deve seguire le indicazioni governative dei singoli Stati. Cerchiamo di non fermarci, il percorso sportivo verrà bloccato solo se la situazione dovesse precipitare».