Vagnati ringrazia la Sampdoria: «Simic adatto alla Spal»

Simic prestito
© foto Instagram Lorenco Simic

Simic è pronto a esordire in Serie A con la maglia della Spal dopo una prima parte di stagione a Empoli: Vagnati ringrazia la Sampdoria

La Sampdoria guarda al futuro e pensa alla difesa del prossimo campionato con Lorenco Simic, fresco di trasferimento dall’Empoli alla Spal dopo una prima parte di stagione convincente in Serie B. Il salto di qualità permetterà al giovane difensore croato di prendere confidenza con il massimo campionato italiano e mostrarsi pronto agli occhi del tecnico Marco Giampaolo. Il tutto, peraltro, reso possibile dalla solida collaborazione tra il direttore sportivo dei toscani Davide Vagnati e la società blucerchiata: «Lorenco da oggi farà parte della nostra grande famiglia e per questo ringrazio la Sampdoria, per gli ottimi rapporti che ci legano e che ci hanno permesso di portarlo da noi. Di lui ci ha colpito la prestanza fisica ma anche la capacità di potersi ben integrare nel modulo di Semplici dato che, ad Empoli, ha giocato sempre con la difesa a tre e dunque conosce le basi e le caratteristiche di questo schema tattico. Prima di chiudere questa trattativa, abbiamo valutato anche altri profili, come quello di Bonifazi, ma purtroppo non potevamo decidere noi per la società proprietaria del cartellino, e anche quelli di calciatori d’esperienza che, dopo un attento confronto con la dirigenza, abbiamo deciso di non seguire a causa di motivazioni tecniche ed economiche del tutto inadatte».