Simic alla Spal: «Felice di essere qui, Serie A competitiva». E’ ufficiale

simic sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

Lorenco Simic ritorna in Serie A, oggi la presentazione con la maglia della Spal: «Felice di essere qui, sono in buone condizioni» – 2 febbraio, ore 20

«Sono davvero felice e soddisfatto di essere qui a Ferrara e di poter far parte di questa società. Nei mesi scorsi – ha raccontato il croato in conferenza – ho visto alcune partite della Spal e sono consapevole del fatto che la Serie A sarà un campionato più difficile e competitivo rispetto a quello cadetto. Michele (Castagnetti, ndr) mi ha parlato molto bene dell’ambiente e dell’aria che si respira qui e la stessa cosa hanno fatto altri giocatori. Sono in una buona condizione, perché non sono mai stato fermo e ho sempre giocato nei mesi scorsi. Il mio obiettivo è quello di impegnarmi duramente nei prossimi giorni per migliorare la mia condizione fisica e aiutare la crescita dei miei compagni. Non ho ancora avuto modo di parlare con il mister per questo, ci siamo solo presentati ed è molto contento che io sia qui. Prevalentemente preferisco essere schierato in difesa come centrale di destra ma, se ce ne sarà bisogno e l’allenatore me lo chiederà, giocherò anche a sinistra», riporta estensi.com.

Ufficiale il prestito di Simic alla Spal: il difensore torna in Serie A – 31 gennaio, ore 21,20

Dopo quanto vi avevamo anticipato oggi, in serata è arrivata anche l’ufficialità del trasferimento di Simic alla Spal: «L’U.C. Sampdoria comunica di aver risolto consensualmente con l’Empoli F.C. l’accordo di cessione a titolo temporaneo relativo ai diritti alle prestazioni sportive del calciatore Lorenco Simic. Gli stessi diritti sono stati ceduti a titolo temporaneo alla SPAL 2013». Il difensore croato tornerà quindi in Serie A e si ricongiungerà all’ex compagno di squadra Federico Bonazzoli.

Calciomercato Sampdoria, Simic termina la sua esperienza a Empoli: trasferimento alla Spal – 31 gennaio, ore 13,30

Ultime ore di mercato e ultimi affari per le società con lo scopo di rafforzare i propri organici: Caprari blindato dalla società non sarà destinato a partire, ancora incerto invece il futuro di Puggioni, diviso tra Benevento e Sampdoria. Ci sono anche movimenti paralleli che interessano anche il club doriano: per Lorenço Simic si apre infatti la possibilità di un ritorno in Serie A. Secondo quanto riporta SkySport, il difensore croato, si trasferirebbe dall’Empoli, in cui era in prestito con diritto di riscatto e controriscatto da parte della Sampdoria, alla Spal di Semplici. Il giocatore, che inizialmente in Serie B aveva dato buona prova di sé arrivando anche a segnare tre gol, era progressivamente uscito dagli schemi del tecnico della società toscana, che nelle ultime due gare gli ha preferito Romagnoli. Nelle prossime ore il giocatore si trasferirà a Ferrara per sostenere le visite mediche e svolgere tutte le formalità di rito. Riguardo alla formula arriverà in prestito di 18 mesi con diritto di riscatto e la possibilità del controriscatto per la Sampdoria.