Connettiti con noi

Avversari

Venezia, Zanetti: «Sampdoria più forte di noi. Poteva essere una goleada»

Pubblicato

su

Paolo Zanetti, allenatore del Venezia, è tornato sul pareggio conquistato contro la Sampdoria: le sue parole in conferenza stampa

Paolo Zanetti, allenatore del Venezia, è tornato sul pareggio conquistato contro la Sampdoria. Ecco le sue parole in conferenza stampa.

SAMPDORIA VENEZIA – «Purtroppo il gol preso capita, è una cosa abbastanza anomala, statisticamente accade di rado, però non ho molto da dire se non fare i complimenti per come i ragazzi sono rimasti in partita, la bravura è stata lì. Spesso gare così andando sotto subito e scoprendosi portano a goleade, noi invece abbiamo continuato a fare il nostro gioco, accettando di subire qualcosa. Ho rivisto più volte il gol preso, fatico un po’ a dire che è stato un problema di approccio, c’è stato un contrasto perso e poi loro hanno fatto una grande azione. Normale che i piani iniziali così siano sfumati, l’avevo impostata sull’attaccarli negli spazi alle spalle, così non li abbiamo avuti. Siamo stati bravi a rimetterla in piedi, abbiamo dimostrato grande forza mentale e il festeggiamento post gol è stata credo l’immagine più bella della gara. Ho visto una squadra, sapete che per come siamo stati costruiti noi era il passaggio più difficile. Abbiamo attualmente dimostrato di potercela giocare con tutte, anche con chi è più forte di noi».