Veron: «Sampdoria sempre nel cuore, come le squadre in cui ho militato»

© foto www.imagephotoagency.it

Due stagioni in maglia blucerchiata, con 61 presenze e 7 gol. Per Juan Sebastian Veron la Sampdoria è stata la prima squadra italiana, seguita poi da Parma, Lazio e Inter. “La Brujita” non ha dimenticato nessuna delle squadre in cui ha militato, come ha confermato in un’intervista a latestanelpallone.com.

«Nel cuore ho tutte le squadre in cui ho militato. Seguo ancora la serie A, ha sempre il suo fascino e per me rimane il più difficile, solo che è diventato difficile trattenere i giocatori buoni»le parole di un centrocampista che ha raccolto forse meno rispetto alle qualità che metteva in campo.