Connettiti con noi

Focus

Verona Sampdoria: top e flop del match VOTI

Pubblicato

su

Verona Sampdoria, i top e i flop del match della dodicesima giornata del campionato di Serie A: da Verre a Damsgaard

La Sampdoria trova la vittoria tra le mura dello stadio Bentegodi contro il Verona, nel match valido per la dodicesima giornata del campionato di Serie A. I top e i flop del match del match.

LEGGI ANCHE – Keita scalda i tifosi: messaggio in vista del Crotone


Verona Sampdoria: i top del match

Jankto 7 – Uno dei migliori in campo per distacco del centrocampo. Nel corso dei primi quarantacinque minuti non solo cerca costantemente di lanciare i compagni meglio messi in campo, ma lui stesso si propone in propensione offensiva per trovare il gol

Ekdal 7 – Il gol sul finale del primo tempo, trovato dalla distanza (cosa che la Sampdoria non fa quasi mai), è la ciliegina sulla torta. Nel complesso una buona prestazione per il capitano della Sampdoria.

Verre 7.5 – Fa il suo. E lo fa bene. Sicuramente meglio dopo il vantaggio di Ekdal. Sfrutta in maniera eccellente il pallone recuperato da Alex Ferrari e, partendo da centrocampo, si porta in area e segna il raddoppio


Verona Sampdoria: i flop del match

Leris 5 – Ranieri non è che abbia tante altre alternative quando deve fare i cambi e mette dentro gli uomini che ha a disposizione. Leris entra e causa una punizione per l’Hellas Verona e risulta essere parecchio falloso, ma di più non gli si può chiedere

La Gumina 5.5 – Vorrei ma non posso. Questo il riassunto della partita di La Gumina. Sgomita, si propone, picchia all’occorrenza, ma per quanto riguarda le conclusioni in porta è totalmente da rivedere.