Verso Crotone – Sampdoria: ritorno a casa per Budimir

Budimir sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

Crotone – Sampdoria potrebbe essere la partita della svolta per i blucerchiati. Sicuramente sarà una partita particolare per Ante Budimir

Giampaolo oggi riprenderà gli allenamenti al Bogliasco in vista della partita Crotone – Sampdoria. In questa settimana valuterà quale sia la migliore squadra possibile da schierare contro il Crotone, ma è difficile pensare che rinunci al suo prestigioso duo di attacco formato da Quagliarella e Muriel. Giampaolo, a parte contro la Juventus, ha sempre confermato il suo undici preferito, alternando solo Alvarez e Bruno Fernandes nel ruolo di trequartista.

BUDIMIR RITORNO A CROTONE – Probabilmente chi vivrà la trasferta a Crotone con sensazioni contrastanti sarà Ante Budimir. Con lui la squadra ha ottenuto la promozione in Serie A, sono suoi 16 gol e sei assist che hanno contribuito a raggiungere lo storico risultato. E di tornare a Crotone, magari a gennaio in prestito, se ne era parlato diffusamente. Ma queste sono considerazioni che lasciano il tempo che trovano, il mercato è ancora relativamente lontano e Budimir piace anche ad altre realtà, posto che Giampaolo non cambi idea e voglia cominciare ad impiegarlo con maggiore continuità di adesso. Solo 246 minuti di gioco per ora in Serie A, un’unica partita giocata nella sua interezza, quella contro il Pescara, terminata con il risultato di 1-1. Nessun gol, tolto quello segnato in Coppa Italia contro il Bassano, a metà agosto. Contro la Juventus ha subito il cambio a dieci minuti dall’inizio del secondo tempo, contro il Sassuolo non è nemmeno sceso in campo. E adesso il ritorno a Crotone con una settimana di tempo per convincere mister Giampaolo a dargli un’opportunità. Magari potrebbe essere proprio il campo della sua ex squadra a stimolarlo e a farlo arrivare al gol.