Verso Samp-Lazio: biancocelesti decimati al Ferraris

milinkovic-savic squalificati
© foto www.imagephotoagency.it

Giampaolo avrà tutta la rosa a disposizione, Inzaghi invece arriverà al Ferraris con diverse e pesanti assenze

Archiviata la brutta sconfitta del “Dall’Ara” contro il Bologna, per la Sampdoria è il momento di pensare al match del prossimo turno di campionato, contro la Lazio. Una partita, secondo il tecnico doriano Marco Giampaolo e il portiere blucerchiato Emil Audero, che risulterà decisiva per le ambizioni europee della Samp stessa e nella quale si dovrà riscattare il passo falso di Bologna.

Per la sfida del “Ferraris” Giampaolo potrà contare su tutte le proprie pedine, ma la lista dei giocatori a rischio squalifica si è allungata nel match contro i rossoblù – Jacopo Sala e Lorenzo Tonelli hanno raggiunto Emil Audero e Bartosz Bereszynski in diffida. Per quanto riguarda invece la Lazio, il tecnico Simone Inzaghi dovrà fare i conti con le assenze pesanti di Sergej Milinkovic-Savic e di Luis Alberto, entrambi espulsi – lo spagnolo dopo il fischio finale – nella partita persa ieri all'”Olimpico” contro il Chievo già retrocesso. Mancheranno inoltre i lungodegenti Valon Berisha e Jordan Lukaku, mentre andranno monitorate in settimana le condizioni di Danilo Cataldi, Joaquin Correa e Stefan Radu, uscito nel primo tempo del match giocato contro i clivensi per un problema alla caviglia.