Viktoria Plzen, 2-0 al Brno: Hromada gioca solo un tempo

massolo serie d
© foto www.imagephotoagency.it

La capolista della Repubblica Ceca liquida la pratica Brno e si consola dall’eliminazione dall’Europa League: Hromada resta nello spogliatoi al termine dell’intervallo

La vittoria per 2-0 contro il Brno è la giusta medicina alla guarigione del Viktoria Plzen, ancora deluso per l’eliminazione matematica dall’Europa League con un turno di anticipo. Nonostante l’amarezza internazionale, la formazione allenata da Roman Pivarnik continua il cammino solitario in vetta alla classifica del campionato, cercando di portare a compimento l’unico obiettivo stagionale rimasto. A portare in vantaggio i pluricampioni della Repubblica Ceca è Krmencik nel primo tempo, mentre a metà ripresa il raddoppio definitivo arriva grazie a Duris.
SOLO UN PARZIALE DI GIOCO – Un cambio vistoso avviene all’inizio del secondo tempo, quando dagli spogliatoi non rientra in campo Jakub Hromada. Il centrocampista della Sampdoria pare abbia accusato un lieve problema muscolare e, dati gli impegni così ravvicinati, il tecnico abbia deciso di non forzarlo a giocare. Per lui, comunque, si tratta della dodicesima presenza in campionato.
LA CLASSIFICA – Liga: Viktoria Plzen 36; Slavia Praga 35; Zlin 31; Mlada Boleslav 27; Sparta Praga 26; Teplice 22; Karvina 20; Bohemians 1905 18; Jablonec 17; Hradec Kralove, Dukla Praga 16; Slovacko, Slovan Liberec 15; Brno 14; Jihlava 10; Pribram 8.