Viviani avvisa la Sampdoria: «Ci faremo trovare pronti»

Viviani Spal
© foto www.imagephotoagency.it

Il centrocampista della Spal mette nel mirino la Sampdoria: l’impresa salvezza può passare dalla crisi blucerchiata

Le tre reti in 17 presenze costituiscono una vera e propria rinascita per Federico Viviani, vittima più volte di infortuni che ne hanno rallentato la carriera. È lui l’uomo in più della Spal, colui che è in grado di svoltare la partita con un assist o un pregevole calcio di punizione. Insomma, punti di forza che la Sampdoria dovrà obbligatoriamente annullare per non incappare in un’altra giornata storta, eventualmente la sesta consecutiva. Il centrocampista classe ’92 non si tira indietro e avvisa i blucerchiati: «Veniamo da un ottimo pareggio contro il Torino, ma resta comunque il rammarico di aver cominciato male la gara. Siamo contenti del percorso che stiamo facendo, abbiamo mostrato carattere e voglia di lavorare per portare a casa la salvezza. Dobbiamo continuare così, migliorare l’approccio alla partita e farci trovare pronti nelle prossime, iniziando dalla Sampdoria».